logo-studio-medico-multispecialistico-lasermillennium-dr-franco-muzi
logo-studio-medico-multispecialistico-lasermillennium-dr-franco-muzi

Recensioni

Il Mercato dell’Umano: ” Io capitano “

Il Mercato dell’Umano: ” Io capitano “

Il più grande segreto di una storia, forse, consiste nella sua capacità di costruire processi di identificazione. Sentirsi come, o “al posto” di uno dei personaggi della storia, forse consente di penetrarne di più, il senso, o, magari, semplicemente, favorisce il...

leggi tutto
Felicità… facciamo finta che… ta ra tà tà

Felicità… facciamo finta che… ta ra tà tà

Raffaella Carrà, nel 1974, interpreta il brano “Felicità Ta Ta”: è una delle sigle del programma televisivo “Canzonissima”. Il testo, è una specie di tiritera nonsense, scritta da Gianni Boncompagni, e si prestava benissimo ad accompagnare i balletti di Raffaella, al...

leggi tutto
Oppenheimer’s deadly toy

Oppenheimer’s deadly toy

“How can I save my little boy from Oppenheimer’s deadly toy ?” E’ un verso della canzone “Russians”, contenuta nel primo trentatre giri pubblicato da Sting nel 1985, subito dopo lo scioglimento dei Police. Una canzone dal testo forse semplicistico, ma immediatamente...

leggi tutto
Io sono tuo padre

Io sono tuo padre

  La vita di un pastore abruzzese di pecore, o la vita di un pastore senegalese di mucche, può essere travolta, per ragioni a loro imperscrutabili, sconosciute, da eventi che accadono a centinaia, migliaia di chilometri di distanza. Anzi, nel concreto vivere,...

leggi tutto
I peggiori giorni

I peggiori giorni

A partire dalla seconda metà degli anni ‘50 dello scorso secolo, ma, soprattutto, durante tutto il decennio degli anni ‘60, ebbero grande successo in Italia, i film “a episodi”; film cioè che mettevano insieme storie diverse tra loro, ciascuna con una propria...

leggi tutto
Barbie

Barbie

La prima cosa che arriva, dritta nello stomaco, andando al cinema, per vedere “Barbie” è la strabocchevole quantità di ragazzine, tra le undici e le sessantasette primavere che si accalcano per entrare. La loro stragrande maggioranza indossa il rosa. Negli accessori,...

leggi tutto
Crescere coi giornaletti

Crescere coi giornaletti

Sul tavolo del Sottosegretario al Ministero del Lavoro, quando era in via Flavia, a Roma, ad inizio degli anni Novanta dello scorso secolo, c’era una lettera che richiedeva la raccomandazione per una famiglia di Anacapri: “ famiglia numerosa, e democristiana da sempre...

leggi tutto
L’avventura non finisce mai.

L’avventura non finisce mai.

“ Ho visto cose che… non so spiegare…” Indiana Jones, al cinema, omaggia il replicante Nexus 6, Roy Batty ( " ho visto cose che voi umani... ), suo antagonista, in Blade Runner. Sì, perché Harrison Ford, travalica la storia, ed il personaggio che interpreta, e...

leggi tutto
Il Multiverso di Nanni Moretti

Il Multiverso di Nanni Moretti

Se vai a vedere un film di Nanni Moretti, in sala, non sentirai odore di popcorn, e rumore di mascelle manducanti. Non so per quale ragione. Forse perché in sala ci sono solo vecchi babbioni come me, preoccupati per l’altezza del colesterolo; oppure perché gli...

leggi tutto